Archivio mensile:febbraio 2016

Il Martello Perforatore e Demolitore Bosch GBH 5-40 DCE

Il trapano Bosch GBH 5-40DCE è decisamente una delle macchine migliori sul mercato degli utensili tassellatori/demolitori. La “fascia dei 5Kg” di peso è la più venduta in quanto è un buon compromesso tra peso e potenza. Grazie ai 1.150W assorbiti e 8,8 Joule di potenza al colpo garantisce un’ottima qualità di lavoro perchè regolabili da 1.500  a 3.050 al minuto. Il peso effettivo delle macchina è di 6.8Kg ma essendo molto ben bilanciato consente un ridotto affaticamento dell’operatore, tale aspetto è maggiormente evidenziato grazie al sistema di assorbimento delle vibrazioni “Vibration Control” al polso posto davanti all’impugnatura. La capacità massima di foratura passante consigliata con Punte attacco SDS-Max su calcestruzzo è D.55 ma con l’ausilio delle corone a forare si arriva fino a 90mm.

Tramite il selettore posto sopra la macchina è facilmente selezionabile il modo di lavoro Foratura o Demolizione anche con i guanti. La parte superiore della macchina maggiormente esposta agli urti è realizzata in fusione di alluminio.

martello_bosch_gbh540dce

Come Sostituire il mandrino del Tornio con attacco Camlock

Per la sostituzione dei mandrini del tornio oltre che il diametro ed  il numero delle griffe  è necessario individuare l’attacco. I torni più recenti sono equipaggiati di attacchi camlock che consentono un più rapido cambio e soprattutto evitano lo svitamento accidentale del madrino se si tornisce con rotazione inversa. I mandrini dei torni possono essere in ghisa o in acciaio.

Gli attacchi camlock sono di diverse misure e in caso di bisogno possiamo inviarvi la tabella per l’individuazione. La flangia è costituita da un piatto a cui vanno eseguiti i fori di fissaggio passanti per le viti, il foro per il passaggio barra e dei perni con delle asole che consentono il fissaggio tramite eccentrici.

camlock1

Mandrino con attacco camlock montato

camlock2

piastra con attacco camlock smontata

camlock3

Nell’interno della flangia è presente una smussatura con conicità di circa 7°

 

Saldatura

3M Speedglas: i vantaggi di usarle nei lavori di saldatura

Le esigenze fondamentali di un saldatore nello svolgere il proprio lavoro sono la PROTEZIONE di occhi, viso e testa, il COMFORT e la PRATICITA’ di indossare una maschera per tutto il giorno, l’AFFIDABILITA’ del dispositivo anche nelle condizioni più aggressive.

La 3M, leader mondiale nel settore dei dispositivi di sicurezza, con la sua linea Speedglas realizza prodotti che continuamente si migliorano in fatto di sicurezza e comfort, ogni funzionalità dell’ampia gamma di maschere nasce da un attento studio delle necessità che un saldatore manifesta sul campo, perché è dalle esigenze pratiche che poi si sviluppano i prodotti migliori in termini di prestazioni.

I nuovi filtri per saldatura 3M Speedglas della serie 9100 sono auto-oscuranti e sono il top che offre il mercato come protezione per gli occhi dai raggi UV/IR anche quando sono spenti o hanno attivata una tonalità scura o chiara. L’elmetto Speedglas rimane rivolto sempre verso il basso proteggendo in questo modo non solo gli occhi ma anche il viso, inoltre non è necessario regolare la visiera che rimane sempre ben posizionata e le mani sono libere di lavorare senza sprechi di tempo. Protezione e rendimento sul lavoro, due obiettivi fondamentali che la tecnologia 3M soddisfa al meglio grazie ad un incessante sforzo di innovazione e sviluppo.

casco saldatura 3m 100 QR

Casco saldatura 3M Speedglas 100 QR

Lo schermo per saldatura 3M Speedglas 9100-QR è un connubio perfetto tra affidabilità, flessibilità e comfort: lo schermo può essere rispetto al viso agevolmente abbassato e alzato in posizione di “riposo”, comodo da portare così anche a lungo durante l’orario di lavoro. Non è necessario sganciare e agganciare tutte le volte l’elmetto di sicurezza, lo schermo da saldatura rimane in posizione sollevata e la testa in questo modo risulta sempre protetta. Lo schermo è compatibile con la gran parte degli elmetti presenti sul mercato ovviando così al problema di doverlo togliere quando non serve, con il rischio di avere la testa senza protezione. L’appannamento della maschera è ridotto al minimo grazie agli sfiati laterali, dispone di finestre aggiuntive poste di lato per un maggiore campo visivo con 5 filtri di gradazione e si abbina perfettamente alle cuffie auricolari 3M Peltor.

Scegli il meglio per te e la tua sicurezza, scegli 3M Speedglas.