Archivio mensile:settembre 2016

Le resine e le fiale ancoranti Fischer SB390S per costruzioni antisismiche.

Sempre più di grande attualità la costruzione di strutture secondo i principi antisismici in Italia. Ancora una volta il terremoto di Amatrice rende urgente la necessità di costruire tenendo presente che le scosse sismiche possono mettere in serio pericolo le strutture e le vite umane. Da qui si rende necessario considerare che tutti i fissaggi, soprattutto quelli strutturali, devono essere eseguiti con prodotti certificati per resistere a tali eventi. Spesso ancora ci sono richieste per fissaggi “economici” senza considerare approfonditamente  i carichi a cui devono essere sottoposti.

fischer-super-bond-SB-390S-ancorante-chimico

Resina ancorante Antisismica Fischer

Oggi la tecnologia utilizzata dai Fissaggi Fischer consente di avere dei sistemi economici ma con garanzie elevate! Lo sviluppo infatti delle resine Viniliche come la SB 390S garantisce Certificazione antisismica C1 e C2, classe di resistenza al fuoco EI 120 oltre ad avere le certificazioni ETAG 001 e EATG 001-5. Queste caratteristiche infatti fino a qualche anno fa erano prerogativa delle sole Resine Epossidiche Fischer con un costo molto più elevato.

Le resine Fischer FIS SB hanno una gamma versatile perchè sono fornibili sia in cartuccia che in fiala, ideali sia per calcestruzzo fessurato che non fessurato, garantendo così all’installatore la massima flessibilità.

 

ancorante-chimico-in-fiala-fischer-rsb

Fiale ancoranti antisismiche Fischer

 

Il sistema Superbond FSB inoltre consente l’utilizzo anche alte temperature (fino a +150 °C) cosa impensabile per alcune marche concorrenti. Per le basse temperature invece le fiale RSB Fischer possono essere utilizzate fino a -30 °C mentre la resina fino a -15 °C mantenendo tutti gli standard di certificazione e rapidi tempi di polimerizzazione riducendo i tempi di posa.

 

 

 

 

Nei cantieri che visitiamo spesso troviamo resine Poliestere o viniliche di bassa qualità che non hanno certificazioni sufficienti o che ne sono totalmente prive utilizzate in fissaggi che dovrebbero avere una resistenza antisismica. Il costo dei componenti certo gioca un ruolo importante ma non dove essere a scapito della sicurezza.