Archivio mensile:ottobre 2017

Quali caratteristiche hanno le migliori colle viniliche per legno? Quali le differenze?

Le colle viniliche non sono tutte uguali questo è sicuro. Sul mercato ci sono molti marchi e tipologie e per chi ha poca esperienza è difficile districarsi nella scelta.

Quando si sceglie una colla vinilica la prima cosa da tener presente è il grado di trasparenza che si ha necessità di avere ad essiccazione avvenuta. Le migliori colle viniliche sono costituite da resine pure al 100%, mentre più la colla diventa economica e maggiore sarà la quantità di polveri di marmo o gesso aggiunte.

Continua a leggere

Qual’è la colla giusta per portoni e manufatti esposti al sole e alle intemperie?

Nell’incollaggio dei legni è necessario scegliere la colla giusta per ogni applicazione.
La stessa colla infatti non è ideale per tutte le applicazioni in quanto a seconda del tipo di esposizione a cui sono sottoposti i manufatti occorre scegliere la resina ideale.

Il problema diventa molto evidente quando si devono eseguire degli incollaggi su manufatti esposti alla luce diretta e alle intemperie. In queste situazioni infatti i legni possono raggiungere temperature molto elevate in estate e se si utilizzano le normali colle viniliche possono verificarsi dei veri disastri. In queste casistiche infatti si manifesta un’azione disgregante del collante e gli elementi si staccano.

Continua a leggere