Archivio della categoria: Nuovi prodotti

Perchè utilizzare i bloccaggi Speedy Block per le maschere di saldatura?

I sistemi di bloccaggio Speedy Block consentono di realizzare l’assemblaggio di componenti saldati in maniera facile e ripetitiva nel tempo garantendo la massima ripetitibilità nel tempo. Dal nostro catalogo completo è possibile scegliere sistemi di serraggio verticali, orizzontali a spinta o trazione in acciaio o in acciaio inox, sia in versione manuale che ad azionamento pneumatico. Il nostro ampio magazzino consente consegne in 24h in tutto il territorio italiano e in pochi giorni in tutto il territorio europeo.

Tutte le versioni possono essere fornite in versione standard o nelle serie longLife per applicazioni pesanti perfetti anche per isole di saldatura robotizzate ad altissima produzione. Le forze di spinta disponibili vanno da 75 a 975daN per le versioni manuali verticali e fino a 4500 daN per le serie orizzontali pesanti. Le leve di serraggio ed azionamento sono realizzate tramite stampaggio a caldo con perni temperati e rettificati per garantire l’efficienza anche su impieghi particolarmente gravosi come l’industria dell’auto. Le leve di comando sono rivestite in materiale plastico resistente all’olio di colore rosso per garantire un’immediata individuazione da parte degli operatori e ridurre i mancati serraggi resposabili di rotture delle torce di saldatura negli impianti robotizzati.

La serie di bloccaggi pneumatici Speed Block tipo standard e pesante hanno base in lamiera zincata o in ghisa sferoidale verniciata nera. Tutti i perni di supporto sono induriti con trattamento di cementazione e rettificati.I cilindri pneumatici magnetici per l’applicazione di sensori sono a doppio effetto con sistema di ammortizzamento regolabile in modo da garantire un perfetto serraggio in base alle esigenze. Le leve di serraggio sono asolate o in acciaio pieno in modo da essere accoppiate, rilavorate o saldate per alloggiare gli appoggi di pressione a disegno. E’ possibile fornire tutti i file in formato Step per agevolare gli uffici tecnici di progettazione nella realizzazione dei sistemi di assemblaggio.

dispositivo protettivo per fresatrice

Schermi protettivi per l’adeguamento delle fresatrici verticali

Le protezioni applicate alle macchine utensili all’interno delle officine è di fondamentale importanza perché sono degli strumenti che danno un grande contributo a ridurre sensibilmente i rischi infortuni. Lavorare con sistemi inadeguati, non correttamente collegati all’impianto elettrico o peggio ancora senza, è oltre che altamente pericoloso sanzionato dagli enti verificatori. Continua a leggere

Monsignori e Fratini con il tavolo Siegmund extreme 8.7

In visita da Femac S.r.l. che ha scelto UtensileriaOnline ed i nostri banchi di saldatura Siegmund

Siamo andati a trovare Femac S.r.l. azienda che costruisce retroescavatori, trinciatrici idrauliche e decespugliatori a braccio.

Incontriamo i titolari Ing. Francesco ed Emilio Fratini per capire meglio quali sono le loro esigenze di produzione. Continua a leggere

Nuovi collanti Istantanei brevettati per l’industria della calzatura e pelletteria.

Nell’industria della pelletteria e calzature l’uso di collanti istantanei è molto richiesto. La problematica più frequente è quella del il classico “alone bianco” e la perforazione della pelle, ossia che il collante venga assorbito e macchiare il tessuto. Con i nostri prodotti tutto questo viene superato garantendo prestazioni molto superiori ai tradizionale cianoacrilati.

pellame incollato con collante tradizionale e Collante BX

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con i nostri nuovi collanti brevettati Afinitica BX tutte queste problematiche vengono superate. Grazie a queste nuove formulazioni, che inoltre non hanno nessun effetto dannoso per gli operatori, è possibile realizzare degli incollaggi perfetti e molto resistenti.

Differenza tra gli adesivi standard ed i collanti BX Afinitica

Cos’è l’effetto alone o blooming negli adesivi istantanei cianoacrilati?

Quando si utilizzano i collanti cianoacrilati si possono manifestare dopo la polimerizzazione dei fastitidiosi aloni biancastri esteticamente molto fastidiosi.

Continua a leggere

Quali caratteristiche hanno i compressori a vite ABAC serie Formula?

La serie di compressori ABAC a Vite Serie Formula possono essere forniti a velocità fissa o variabile ad inverter. Vanno da 5.5 fino a 75Kw. La serie fino a 30Kw può inoltre essere fornita già di serie anche di essiccatore integrato e filtro per polveri e liquidi da 0.1 Micron (Formula E). Continua a leggere

Tecniche per incollare le plastiche. Fondamentale conoscere la tensione superficiale e la bagnabilità.

Come si fa a capire se un materiale plastico è incollabile? A questa domanda si può rispondere con precisione solo conoscendo la tensione superficiale e la bagnabilità del substrato.

Che cos’è la bagnabilità delle superfici?

Schema test di bagnabilità delle superfici applicato ai collanti

Continua a leggere

Come trattare le condense negli impianti dell’aria compressa?

La qualità dell’aria compressa è un aspetto molto importante da curare. Negli ambiti alimentari, chimici o medicali disporre di aria perfettamente purificata da condense, polveri ed olii è spesso obbligatorio quindi occorre fare una scelta dei componenti ottimale. Negli altri impianti, anche se non obbligatorio, avere un impianto filtrante efficiente mette al riparo da eventuali guasti o inefficienze nella produzione.

Continua a leggere

Quali caratteristiche hanno le migliori colle viniliche per legno? Quali le differenze?

Le colle viniliche non sono tutte uguali questo è sicuro. Sul mercato ci sono molti marchi e tipologie e per chi ha poca esperienza è difficile districarsi nella scelta.

Quando si sceglie una colla vinilica la prima cosa da tener presente è il grado di trasparenza che si ha necessità di avere ad essiccazione avvenuta. Le migliori colle viniliche sono costituite da resine pure al 100%, mentre più la colla diventa economica e maggiore sarà la quantità di polveri di marmo o gesso aggiunte.

Continua a leggere