Come si identificano i materiali da lavorare in tornitura

La corretta identificazione del materiale da lavorare per le operazioni di tornitura è di fondamentale importanza per scegliere l’utensile più idoneo.

A tale scopo i materiali sono suddivisi in 6 gruppi di base e 24 sottogruppi che generano lo stesso carico, ossia la deformazione, sul tagliente e quindi un’usura simile.

La prima cosa da fare è quindi identificare a quale gruppo il materiale appartiene.

Tabella identificativa materiali per tornitura Credit By Impero

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Queste classi potrete riscontrarle negli inserti di tornitura. Infatti nella gran parte delle scatole è apposta la classe dei materiali per cui sono raccomandati come per esempio negli inserti NIKKO TOOLS  che trovi qui subito disponibili.

 

Scatola_inserti_Nikkotools

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *