Mandrino guida doppia a 3 griffe

Le tipologie di griffe per mandrini autocentranti per tornio

I mandrini autocentranti per tornio di base vengono forniti generalmente con serie di griffe diritte e rovesce, la prima per la presa in esterno e la seconda per quella in interno di tubolari. Le griffe generalmente sono in acciaio temprato per ridurre l’usura sui punti di contatto.

E’ possibile inoltre avere delle griffe tenere tornibili specifiche per essere lavorate a seconda delle esigenze specifiche delle lavorazioni. Quando infatti si devono eseguire delle prese particolari e ripetitive sono molto utilizzate. Quelle di questo tipo possono essere di 2 tipologie: griffe tenere monoblocco o a due pezzi (la parte lavorata è indipendente, e quindi sostituibile, da quella dentata che effettua la chiusura e apertura).

 

 

 

 

 

 

Quando si effettua l’acquisto di un mandrino per tornio è raccomandabile chiedere se sono fornibili anche le griffe di ricambio perchè, specialmente quelli di fascia bassa da hobby, possono non essere fornibili eventuali ricambi e quindi in tal caso andrà sostituito tutto il mandrino. Le griffe possono essere a singola o doppia guida, riferite alle scanalature laterali che guidano lo scorrimento sul mandrino. Per una maggiore precisione di presa la guida doppia è sicuramente raccomandata.

 

 

 

 

 

La gran parte dei mandrini per tornio sul mercato hanno delle misure, passi e tolleranze uniche che rendono non praticabile l’intercambiabilità delle stesse: su un mandrino di una certa marca non posso montare quelle di un’altra.

Occorre conoscere marca e modello del mandrino per individuare i morsetti corretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *