Le caratteristiche dei sigillanti siliconici: usi e consigli

I sigillanti siliconici sono dei polimeri di uso comune sia nel settore industriale che domestico.

Si suddividono in quelli a reticolazione acetica e neutri: i primi si individuano facilmente per caratteristico odore acre dovuto al rilascio di acido acetico durante la polimerizzazione, mentre i neutri sono inodore perchè composti da ossime o alcoli.

Un’altra differenziazione è a basso modulo o alto modulo. Il silicone a basso modulo elastico inferiore a < 4 N/mm2 permette un maggiore allungamento e sono per esempio molto utilizzati nella sigillitura dei serramenti. I siliconi alto modulo elastico > 4 N/mm2 invece permettono minor allungamento quindi meno indicati tra substrati con maggior dilatazione.

Operai fissano vetrate

I siliconi neutri ed acetici sono generalmente difficilmente verniciabili e proprio per questo sono fornibili in molti colori per adattarsi alle varie esigenze estetiche.

Per ambienti umidi come bagni, docce, piscine ci sono siliconi antimuffa additivati con agenti specifici che rallentano la formazione di muffe.

I siliconi acrilici generalmente di colore bianco o grigio sono a dispersione acquosa e idonei per la sigillatura tra materiali porosi come la muratura, il calcestruzzo, i prefabbricati. Una volta polimerizzati possono essere facilmente verniciati a differenza degli altri siliconi. Non consigliato l’utilizzo dove ci siano dei ristagni di acqua e su lamiere.

I siliconi si confermano molto versatili ed applicabili con pistole per siliconi manuali ed automatiche, pneumatiche o a batteria sia in cartuccia da 290ml o sacchetti da 600ml per la sigillatura ed in alcuni casi anche nell’incollaggio per la loro ottima adesione anche se non sarebbe la loro “vocazione”.

I siliconi sono sconsigliati in tutti gli ambienti industriali dove ci sono anche operazioni di verniciatura sia a polvere che a liquido perchè le particelle di silicone sono estremamente volatili e possono compromettere la qualità delle verniciature. In questi casi è raccomandato l’uso dei sigillanti MS specifici per carrozzerie e verniciature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *