I vantaggi della maschiatura con mandrino a pinze frizionate

Quando si effettuano le maschiature su trapani a colonna o macchine utensili senza sistemi frizionati è probabile che si verifichi la rottura del maschio soprattutto se i fori sono ciechi.

Questa problematica può essere superata con utilizzo dei mandrino di maschiatura con bussole frizionate. Queste hanno un sistema ammortizzato che permette a fine corsa o in caso di arresto imprevisto del maschio, la rotazione a vuoto evitando la rottura.

Gli attacchi fornibili possono essere CM3 – CM4 oltre a ISO30 – 40- 50 DIn 69871, MAS-BT.

Per ogni tipologia ci sono diverse misure in base al range di maschiatura. I più comuni vanno da M8 a M20.

E’ raccomandato effettuare le maschiature con lubrificazione in modo da preservare la durata del maschio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *