Archivio tag: Colle viniliche

Qual’è la colla giusta per portoni e manufatti esposti al sole e alle intemperie?

Nell’incollaggio dei legni è necessario scegliere la colla giusta per ogni applicazione.
La stessa colla infatti non è ideale per tutte le applicazioni in quanto a seconda del tipo di esposizione a cui sono sottoposti i manufatti occorre scegliere la resina ideale.

Il problema diventa molto evidente quando si devono eseguire degli incollaggi su manufatti esposti alla luce diretta e alle intemperie. In queste situazioni infatti i legni possono raggiungere temperature molto elevate in estate e se si utilizzano le normali colle viniliche possono verificarsi dei veri disastri. In queste casistiche infatti si manifesta un’azione disgregante del collante e gli elementi si staccano.

Continua a leggere

Quali collanti utilizzare per legni altamente resinosi ed esposti a salsedine ed acqua salata?

L’incollaggio di elementi esposti all’acqua salata o particolarmete oleosi come il Teak può risultare molto difficile perchè la loro untuosità impedisce alle normali colle viniliche di aderire e mantenere l’incollaggio.

Continua a leggere